Fork me on GitHub

Un tributo a Ldap Account Manager

Quest'anno LAM celebra il suo 10° anniversario. Roland Gruber, in questo messaggio alla lista del progetto, annuncia la lieta notizia a ridosso del rilascio della versione 4.1.

LAM in pillole:

Il progetto è stato fondato nel 2003 come web GUI per gli account Samba (Samba 2!) in un database OpenLDAP. Durante gli anni LAM si è sviluppato come uno strumento standard per la gestione degli account LDAP. E' utilizzato da persone in tutto il mondo ed è localizzato in 16 lingue. Mentre la prima versione supportava solo utenti, gruppi ed hosts la versione attuale di LAM supporta 16 tipi di account. Nel 2006 viene creata la versione "LAM Pro" che fornisce ulteriori caratteristiche per l'uso in ambito enterprise e costituisce la base finanziaria per lo sviluppo di LAM.

Traguardi principali degli ultimi 10 anni:

  • 2003: Inizio del progetto e prima release stabile (0.4.1)
  • 2004: Prime traduzioni contribuite (Francese, Ungherese e Giapponese)
  • 2005: Nuova architettura di plugin, integrazione della vista ad albero e browser degli schema da phpLDAPadmin
  • 2006: Rilascio di LAM 1.0, primo rilascio della versione LAM Pro con il servizio self service per gli utenti
  • 2007: Nuovi plugins: grouppo di nomi unici (unique); significativi sviluppi alla GUI
  • 2008: supporto DHCP e livelli di sicurezza
  • 2009: Nuovi plugins: scripts personalizzati, Asterisk, alias management, NIS netgroups + objects, EDU person
  • 2010: Nuovi plugins: Zarafa, Asterisk voicemail, PPolicy, ipHost, sudo
  • 2011: Password self reset, nuovi plugins: IMAP, automount, FreeRadius, authorized services
  • 2012: User self registration, nuovi plugins: MIT+Heimdal Kerberos, custom fields, QMail, Puppet

Al momento esistono più di 60 plugins per tutti i tipi di applicazioni LDAP-enabled. E' possibile adattare la configurazione del LAM agli schemi della propria compagnia utilizzando gli appositi moduli. L'interfaccia self service, parallelamente a quella di management per gli amministratori consente agli utenti di gestire i propri dati personali.

In futuro LAM continuerà a fornire supporto per unteriori applicativi. La prossima grande milestone sarà il supporto per Samba 4.

Il seguente video mostra l'evoluzione del repository di LAM:

Commenti !

blogroll

social